Valentina Falcinelli

Testi che parlano

Il tono di voce nei testi aziendali

“Nessuno in Italia si era ancora azzardato a dedicare un intero libro a quello che gli anglosassoni chiamano Tone of Voice, brevemente e confidenzialmente ToV. […] Partendo dalla meta, Valentina (il suo tono di voce ci autorizza a chiamarla con il suo nome di battesimo) ci porta con lei nello stupefacente viaggio a ritroso attraverso il quale dare vita a un coerente e inconfondibile tono di voce.”

Dalla prefazione di Luisa Carrada

Una guida

Se vuoi lavorare sul tono di voce aziendale, che si tratti del tuo brand o di quello di un cliente, hai bisogno di una guida. Ho scritto “Testi che parlano” affinché possa darti una mano nel modo più concreto possibile: con esempi, un metodo, addirittura un modello da replicare. Non c’è di che.

Mai più testi piatti

Le persone si annoiano. Si annoiano prima di quanto tu possa immaginare, soprattutto di fronte a testi piatti, simili ad altri millemila. “Testi che parlano” ti aiuterà a bandire, una volta per tutte, i testi-fotocopia e i testi-sbadiglio, e a dare il benvenuto ai testi con personalità. Ari-non c’è di che.

“Il tono di voce è l’ingrediente alla base di un’identità verbale forte e, quindi, di un brand davvero emozionale.” (pag. 18)

“Chi scrive dovrebbe farlo tenendo a mente due obiettivi: trasferire il proprio messaggio in modo cristallino e risuonare nella mente del lettore.” (pag. 33)

“Il linguaggio o, per meglio dire, le parole che scegliamo di usare – comprese tutte quelle che scartiamo – racchiudono importanti tratti della personalità del brand.” (pag. 41)

“Il manuale è un documento che deve far capire a tutte le persone che si occupano della comunicazione aziendale, dal servizio clienti al team editoriale, come comunicare col tono di voce dell’azienda.” (pag. 101)

Scopri il Modello Personalitov

Nel libro troverai anche lo schema del Modello Personalitov. Cos’è? Si tratta di un template utilissimo che ti guiderà, nel modo più semplice e schematico possibile, alla definizione della personalità e del tono di voce aziendale.

La base. Parti dai tratti caratteristici della tua azienda.

I valori. Definisci l’asset di valori in cui credi di più.

Personalità. Se la tua azienda fosse una persona, chi sarebbe?

Tono di voce. Il tono di voce migliore per il tuo brand scaturirà naturalmente.

L’unico manuale interamente dedicato all’identità verbale

Non esistono libri come “Testi che parlano”, del tutto dedicati al tono di voce. Sul serio: non ci sono – e, sì, puoi anche spulciare tutte le librerie d’Italia e tutti gli scaffali virtuali di Amazon se proprio ci tieni. Per cui, se vuoi focalizzare la tua attenzione su un argomento così specifico, non ti resta che scegliere un manuale così specifico.

Ne hanno già parlato:
CriticaLetteraria. «Non ci sono pagine “buttate via”, né incertezze nel presentare le idee e le possibili soluzioni di comunicazione: e il risultato è autorevolezza, fiducia. Falcinelli non ha paura di donarci idee e proposte, come sa fare una vera maestra di comunicazione».

ilLibraio.it. «In Testi che parlano, Falcinelli si propone di dipanare diversi dubbi, per identificare la propria voce, che sia per un progetto personale o aziendale poco importa: l’importante è farsi capire».

Pennamontata s.r.l.s.

Società a socio unico
Via Firenze 112, 00055 Ladispoli
P.Iva 12702881009

Contattaci

Numero Verde Gratuito: 800-767842 Email: segreteria@pennamontata.com

Credits Pennamontata 2018 ® All rights reserved

Privacy Policy